teatrobliquo

 

SCUOLA di RECITAZIONE
  Il teatro è come la vita, ma senza le sue parti più noiose!

(Alfred Hitchcock)

       


TeatrObliquo, scuola di recitazione milanese, è diretto dall'attore e regista Durshan Savino Delizia.

I corsi che la scuola propone sono un divertente viaggio alla scoperta di quel mondo misterioso e affascinante che è il teatro.
Sono rivolti a tutti coloro che attratti dal teatro e dal lavoro dell'attore intendono dedicarsi a tali discipline per semplice curiosità e diletto ma anche a chi coltiva aspirazioni di tipo professionale.

Un incontro alla settimana di coinvolgente e vivace pratica teatrale.
Gli unici requisiti richiesti sono la curiosità, il desiderio di scoprire cose nuove e la disponibilità a mettersi in gioco in compagnia.

L'articolazione triennale in BASE - INTERMEDIO - AVANZATO ha l'obiettivo di valorizzare il livello di crescita e di maturazione raggiunto dagli allievi.

 

PRIMO CORSO ATTORI - Verso la spontaneità
DA OTTOBRE 2017 A GIUGNO 2018
30 LEZIONI RISERVATE AI PRINCIPIANTI


Gioco, azione, interrelazione, ascolto e fiducia. Questo il contesto nel quale gli aspiranti allievi, sollecitati da una serie di stimoli e suggestioni, potranno esprimere tutta la loro vitalità e liberare la loro creatività. Creatività fisica, sensoriale e immaginativa che consentirà ad ognuno di acquisire la libertà, la presenza e gli strumenti tecnici indispensabili alla pratica attorale. Fisicità, studio del movimento e lavoro di gruppo sono gli elementi imprescindibili del percorso didattico.

PROGRAMMA

Voce e corpo
I
l corpo e il suo spazio
L
a danza del corpo
E
sercizi di interrelazione e fiducia
E
sercizi fisici, plastici e sensoriali
I
mpulso, movimento e azione
D
al gesto quotidiano all'atto creativo
T
ecniche dell'improvvisazione teatrale
E
lementi di costruzione del personaggio

 

 

SECONDO CORSO ATTORI - VERSO IL PERSONAGGIO
DA OTTOBRE 2017 A GIUGNO 2018
30 LEZIONI SETTIMANALI DI 3 ORE

Il programma del 2° Corso Attori prevede l'incontro con il testo e il lavoro di lettura, comprensione e analisi della pièce e del personaggio mediante l'azione che sta al centro dell'approccio metodologico proposto dalla nostra Scuola.
L'allenamento fisico, sensoriale e vocale introdotto nel corso del primo anno, continuerà a costituire lo sfondo e la premessa indispensabile al lavoro sulla teatralità.
L'applicazione delle abilità e degli strumenti acquisiti durante il primo anno di corso permetterà all'allievo di fare l'incontro con il testo teatrale.                                                                    Attraverso lo studio della struttura drammatica (azione, conflitto, ambiente, soggetto e testo), egli andrà alla scoperta delle dinamiche che muovono le azioni e le relazioni tra i personaggi.       La maturata capacità di improvvisazione gli consentirà di tradurre una parola, un pensiero, un' emozione, uno stato d'animo in movimento, gesto o azione e di penetrare attivamente e fisicamente il mondo del personaggio.


PROGRAMMA

Training fisico-vocale:
il corpo e il suo spazio; esercizi fisici e plastici; Studio del movimento; Semi-acrobatica; Tecniche di rilassamento; Respirazione ed emissione vocale.
Training sensoriale-emotivo:
sviluppo dei sensi e dell'immaginazione; l'emotività; il sentimento.
Training teatrale:
tecniche dell'improvvisazione; attuazione; la situazione drammatica; lettura e analisi del testo; il personaggio.


TERZO CORSO ATTORI
- VERSO LA SCENA
DA OTTOBRE 2017 A GIUGNO 2018
30 LEZIONI SETTIMANALI DI 3 ORE

Riservato a coloro che hanno frequentato almeno due anni di corso e che avranno superato una prova di ammissione.
L'obiettivo è offrire agli allievi più motivati uno spazio nel quale portare avanti la propria ricerca e soprattutto mettere a frutto l'esperienza e gli strumenti acquisiti.
Dopo una prima fase durante la quale il gruppo cercherà di dotarsi di un linguaggio comune, nella seconda fase verrà individuato un tema o un testo capace di sollecitare e stimolare l'interesse e la creatività del collettivo, intorno al quale si svilupperà un vero e proprio progetto di allestimento scenico. Attraverso l'interazione con i propri compagni e con il regista alla guida del gruppo intendiamo consentire a ciascuno dei partecipanti di fare l'esperienza di smettere gli abiti dell'allievo per cominciare a indossare quelli dell'attore.

 

ISCRIZIONI APERTE

 


INIZIO CORSO    
OTTOBRE 2017
ORARIO                 Dalle 20.00 alle 23.00

FREQUENZA
        Un giorno alla settimana (in via di definizione)
SEDE                      SPAZIO PROCACCINI32 - VIA PROCACCINI, 32/2 - MILANO 
     
DURATA
               30 lezioni settimanali (90 ore)


Durshan Savino Delizia, attore, regista, insegnante di recitazione.
Si forma come attore con Enrica Minini, Massimo De Vita del Teatro Officina e Raul Manso, direttore dello Studio Laboratorio dell’Attore.

Approfondisce i suoi studi con Danio Manfredini, Hector Malamud, Stephan Schulberg, Dominique De Fazio, Carlos Alsina, Pedro Espinosa e con tre importanti esponenti dell'Odin Teatret (Julia Varley, Roberta Carreri, Eugenio Barba)
Dal 1989 conduce laboratori, seminari e stage di teatro in Italia e in Svizzera.
Costruisce la propria metodologia di lavoro ispirandosi ai maestri della scena novecentesca che hanno posto l’azione fisica o reale, frutto di precisione e organicità, al centro dell’arte attorale. Privilegia il lavoro sul movimento e sul corpo dell’attore, la ricerca sulle azioni e la costruzione del personaggio attraverso un percorso di sviluppo del talento individuale dell’allievo-attore.
Nel 1990 fonda il Teatro Studio Salvini, intitolato al grande attore milanese Tommaso Salvini, la cui attività è interamente dedicata alla pedagogia teatrale.
Nel 1999 scioglie Teatro Studio Salvini e dà vita a TeatrObliquo, Associazione Culturale che affianca alla didattica, la sperimentazione e la produzione di spettacoli.